documenti vendita auto

Vendere l’auto: Documenti necessari e consigli

La vendita della propria auto in molti casi crea apprensione. Ci sono molte variabili che devono essere tenute in considerazione e spesso non si conosce bene l’acquirente, quindi a volte si teme anche di incorrere in truffe. In questo articolo cercheremo di fare luce sugli aspetti pratici della vendita di un’auto usata e dei documenti che occorrono. Tratteremo le altre tematiche nei prossimi articoli.

I documenti dell’auto

Ogni autovettura è dotata di due documenti distinti: La Carta di Circolazione (chiamata anche libretto) ed il Certificato di Proprietà (o CDP). Questi due documenti sono rilasciati rispettivamente dalla Motorizzazione Civile e dal P.R.A..

Mentre la carta di circolazione deve essere necessariamente portata sempre a Bordo del veicolo, il CDP deve essere conservato anche in un luogo diverso perché occorre solamente in caso di vendita. Esso infatti attesta l’effettiva proprietà del mezzo.

clicca sui documenti per un ingrandimento

carta di circolazione
Vecchio CDP
Nuovo CDP digitale

La vendita dell’auto

Una volta che avrete deciso di vendere la vostra auto avrete quindi bisogno di entrambi i documenti del veicolo attestanti la proprietà del mezzo, oltre ad un vostro documento di identità valido e del relativo codice fiscale. In caso l’auto sia intestata ad una società, c’è bisogno anche di una visura camerale della ditta valido (non antecedente a 6 mesi) e dovrà firmare l’atto di vendita il legale rappresentante della ditta. E’ bene munirsi di fotocopie di tutti i documenti di cui sopra, in quanto serviranno per completare le pratiche.

A questo punto per formalizzare la pratica di trasferimento di proprietà avrete la possibilità di scegliere tra due opzioni:

  1. Recarvi in un’agenzia di pratiche auto
  2. Andare in uno sportello ACI

La differenza sostanziale è nel costo. Il trasferimento di proprietà effettuato presso un’agenzia di pratiche auto abilitata, costa mediamente tra i 70 e i 100 € in più rispetto ad uno sportello ACI. Una differenza non proprio trascurabile, anche perché il servizio è pressoché identico. Le uniche differenze (a parte il costo) sono che di solito le agenzie di pratiche auto hanno orari di apertura più flessibili e non è necessario portarsi le fotocopie dei documenti. 

A questo punto, scelto l’ufficio dove recarvi potrete procedere al passaggio di proprietà del veicolo. Sempre che vi siate messi d’accordo sul prezzo, che vi fidiate dell’acquirente, che vi siate accertati della bontà dell’assegno che vi verrà dato per il pagamento… e accordati sulla garanzia che dovrete rilasciare all’acquirente. Non avete fatto ancora niente di tutto ciò?? Leggete i nostri articoli allora!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se sei un commerciante o un rivenditore di auto usate, prova gratis per un mese il servizio Valuta e Vendi e ricevi GRATIS PER 30 GIORNI le richieste di vendita di auto dai privati. Potrai decidere al termine della prova se desideri sottoscrivere una formula di abbonamento per continuare ad usufruire del servizio.

Per iscriverti gratis per 30 giorni compila il modulo in questa pagina.

Valuta la tua auto in pochi secondi grazie al nostro sistema di valutazione automatica. Basta inserire la marca ed il modello, l’anno di immatricolazione e i km. Il sistema ti darà subito la valutazione automatica e senza registrazione. La valutazione si riferisce al valore medio pagato al ritiro da un professionista per auto in buone condizioni con una dotazione media di accessori.

Richiesta di vendita auto

Dopo aver ottenuto la valutazione automatica della tua auto, se decidi di venderla a professionisti selezionati, puoi inserire i tuoi contatti, la città di residenza e volendo anche alcune foto della tua auto. In questo modo il sistema invierà la tua richiesta ai concessionari e rivenditori convenzionati con Valuta e Vendi più vicini a te.

Per inviare la richiesta di vendita dell’auto, basta cliccare sul pulsante “Invia la richiesta” che apparirà al termine della valutazione.

La tua richiesta verrà inviata a concessionari e rivenditori specializzati nel commercio di auto usate, convenzionati. Ti contatteranno quindi in breve tempo per fissare un appuntamento per provare la tua auto e acquistarla subito. Riceveranno la tua richiesta i professionisti più vicini a te, selezionati dal sistema in base alla distanza e  alla preferenza di acquisto. In questo modo sarà comodo per te portare l’auto presso i rivenditori per concludere la vendita.

Il pagamento

Il pagamento secondo la normativa vigente, per cifre fino a 3000 € può avvenire anche in contanti, mentre per somme superiori, con assegno o bonifico bancario. Valutaevendi raccomanda di accettare come modalità di pagamento solamente assegno circolare o bonifico.

Passaggio di proprietà

Il trasferimento di proprietà sarà a carico del professionista e avverrà in giornata. Devi avere con te il titolo di proprietà del veicolo (CDP e Carta di circolazione) e di un documento di identità valido.

Vendi la tua auto velocemente e in sicurezza grazie al sistema Valuta e Vendi.

Torna su